La casa di Francesca D

Un piccolo ma accogliente appartamento di circa 70 metri quadri in centro storico a Torino nel quartiere del Quadrilatero, a due passi da piazza Castello e dai numerosi locali e ristoranti che popolano il quartiere.
L’alloggio esistente presentava l’ingresso su un disimpegno che conduceva al soggiorno con sala da pranzo, e una piccola cucina era collocata in un ambiente separato.
La zona notte era composta da due piccole camere, di cui una collegata ad un ripostiglio, mentre il bagno era ricavato nell’angolo lungo il corridoio che congiungeva zona giorno e zona notte.
Con un intervento minimo in termini di demolizioni e ricostruzioni il progetto di ristrutturazione ha avuto come obiettivo quello di ottimizzare gli spazi ristretti a disposizione, al fine di rendere il più possibile funzionali i vari ambienti della casa.
La cucina si trasforma in uno spazio aperto, ampliato a scapito della camera singola e messo in comunicazione con il soggiorno grazie all’apertura di un varco in corrispondenza di una nicchia esistente. Il bancone rimane a vista dall’ingresso ma viene celato dal piano snack rialzato che nasconde il piano cottura.
Il ripostiglio diventa la cabina armadio0 della camera matrimoniale, nella quale è inoltre presenta un armadio a parete, mentre la camera singola seppur di dimensioni ridotte è accogliente e funzionale grazie all’ottimizzazione degli spazi.

Categoria

Realizzati

Location

Torino, Quadrilatero

Prezzo chiavi in mano

-

Superficie

60 mq

Locali

Soggiorno, cucina, 2 camere, ingresso, bagno

Category
Realizzati
wpChatIcon